Osservazioni sul sopracciglio asiatico

Oggi mi è capitato di eseguire un trucco permanente su una ragazza di origini asiatiche. Eccetto la mediocre figuraccia che ho fatto con lei attraverso il mio improbabile inglese, devo dire che mi sono divertito come un bambino con un nuovo giocattolo. In passato non mi è capitato spesso di trattare asiatici ma, nonostante ciò, ho osservato molto come operatori orientali affrontano e risolvono delle sopracciglia di questo tipo.

Solitamente si tende a tenere lo spazio intersovraciliare molto rettangolare, tracciando il primo pelo in maniera molto verticale. Lo spazio tra un sopracciglio ed un altro non è molto ampio. Ma la cosa che mi ha colpito di più è notare come spesso la coda venga dermopigmentata totalmente con dei peli paralleli ed obliqui. Nonostante questo ho fatto una riflessione che mi ha spinto a rivoluzionare questo classico stile orientale e proporre alla mia cliente una mia interpretazione delle sue sopracciglia. La riflessione è stata questa:

“Se lei è venuta da me, facendo così tanta strada, vuol dire che è innamorata del mio stile e quindi non cambierò modo di lavorare. Più che altro adatterò il mio stile al suo volto”.

Detto fatto ho deciso di allargare lo spazio tra un sopracciglio ed un altro. Tracciare il primo pelo più obliquo. Reinfoltire la coda non con linee parallele e discendenti ma imporre il mio teorema della dorsale di tipo BYA1 (un pò bassina). Ho scurito molto lo spazio sottodorsale con un SC9 diluito per aumentare la tridimensionalità, in questo modo il sopracciglio apparirà incredibilmente folto. Ho voluto mantenere la coda alta e corta (peculiarità del sopracciglio orientale), il punto B giace sulla stessa linea di A1.

Insomma, il risultato finale mi ha reso felicissimo e credo abbia reso felice anche lei…. Morale???

Un’occasione arriva sempre per caso, la preparazione mai.IMG_2994 IMG_2996 IMG_2997 IMG_2998 IMG_3011

ultrarealistic43

 

Author Info

Ennio ORSINI

Comments ( 2 )

  • Tania Aguilar

    Hola Ennio
    Me gustaría que usted me hiciera las cejas por que me parecen lo mas realistas, yo he buscado otros especialistas en esta línea y la verdad su forma de trabajar me gusta y me encantaría hacérmelas con el mejor aunque tenga que viajar a Italia, yo vivo en Barcelona – España.

    Ciao Ennio
    Vorrei fare le sopracciglia perché mi sembra più realistico ho cercato altri esperti in questa linea e la verità il modo mi piace lavorare e mi piacerebbe fare il meglio, ma devono viaggiare per l’Italia viva
    Barcellona – Spagna

Post a Comment

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.