3 modi per trovare la simmetria delle sopracciglia

Una delle più grandi difficoltà che si incontra nell’effettuazione di un trucco permanente  alle sopracciglia, è la ricerca della simmetria tra le due sopracciglia in fase di progettazione. Questo passaggio mette in crisi la maggior parte di operatori, ma niente paura, in questo articolo ti fornirò qualche dritta per arrivare più rapidamente ad un equilibrio. Si, hai letto bene, un equilibrio, perché il raggiungimento della simmetria indiscriminata, non può esistere. Devi sapere che in natura non c’è un viso umano perfettamente simmetrico, il viso chimerico appunto, non esiste. Ammesso che tu riesca a disegnare due arcate perfettamente uguali, una la fotocopia dell’altra, questa coppia di sopracciglia sembrerebbe del tutto differente posizionata sul viso del cliente. Perché? Perché le due emi-facce sono differenti, ciò significa che nell’insieme viso-sopracciglia, ci sarà una disarmonia che farà apparire l’identica coppia fuori luogo. Volendo fare un esempio, pensa di avere un braccio di 10 centimetri più corto di un altro. Staresti bene con una giacca con le maniche perfettamente simmetriche nella lunghezza? Non pensi che il tuo difetto si amplificherebbe? La risposta è sì. La cosa migliore sarebbe farsi fare una giacca su misura, ed adattare le maniche alle braccia, così facendo la tua immagine sarebbe senz’altro più armoniosa ed il tuo difetto si vedrebbe sicuramente di meno.

Viso = Braccia, Giacca = Sopracciglia.

 

Nonostante il “problema” dell’emifaccia differente, ti assicuro che è possibile disegnare due arcate, seppur non identiche, ma molto, molto simili. Voglio dire che spesso molti operatori abusano di questo meccanismo e per mancanza di tempo, o per mancanza di attitudine, convincono il cliente, con la storia del viso chimerico, che la loro prima frettolosa proposta sia la cosa migliore che il “loro viso” può sperare di possedere. Questo non è giusto e non deve essere il tuo modo di procedere. Tu devi dedicare minimo un ora a progettare il tuo sopracciglio ed a ricercare il miglior equilibrio tra le due arcate. Inoltre in questo tempo devi aiutarti con questi 3 sistemi che ti illustrerò in seguito.

 

 

 

 

 

 

 

Sistema 1

Si comincia con l’accostare un piccolo specchio accanto al sopracciglio destro del cliente quando è sdraiato. Poi devi sforzarti a scoprire le differenze tra il sopracciglio sinistro del cliente e l’immagine del sopracciglio destro riflessa nello specchietto, facendo finta che il vero sopracciglio destro non esista. In questo modo hai da valutare due sopracciglia sinistre a pochi centimetri di distanza, il sinistro originale del cliente e l’immagine riflessa del destro che si è trasformata in un sinistro virtuale. Questo è un buon metodo perché mette la nostra mente nelle condizioni ottimali per notare le differenze in maniera più lampante. Ovviamente poi devi ripetere la procedura al contrario ossia accostando lo specchietto accanto al sopracciglio sinistro del cliente e valutare le “due destre” ottenute.

 

 

 

 

 

 

 

Sistema2

Ti sei mai chiesto perché l’acquerellista utilizza per realizzare i suoi quadri, pennelli con il manico molto lungo? Oppure perché i truccatori quando truccano lo fanno stando accanto al proprio cliente per poi controllare il risultato attraverso uno specchio posto a circa un metro e mezzo dalla poltrona? La risposta a questi due quesiti è la stessa, ossia perché solo osservando un’opera da lontano ci si può rendere conto della correttezza delle sue proporzioni o simmetrie. Da vicino si può valutare il dettaglio, la precisione delle linee, ma è con la distanza che si riesce a scoprire le differenze tra le due sopracciglia. Di tanto in tanto potresti controllare la tua progettazione allontanandoti a circa 3 metri dal viso del tuo cliente. Oppure lavorare come fa il truccatore, facendo sedere la signora a circa un metro e mezzo da uno specchio, in modo da poterle rimanere vicino per tracciare la forma del sopracciglio ed immediatamente controllarlo voltando la tua testa verso lo specchio. In questo modo osserveresti il sopracciglio appena disegnato a circa 3 metri, perché un metro e mezzo è la distanza dalla signora alla superficie dello specchio, e un altro metro e mezzo è la distanza dalla superficie dello specchio all’immagine riflessa delle sopracciglia del tuo cliente. Totale tre metri, una buona distanza che riesce a svelare ciò che ti sfuggirebbe stando troppo vicino alla tua progettazione.

 

 

 

 

 

 

 

Sistema3

Una cosa che non deve mai mancare nella tua sala operativa è una macchinetta fotografica digitale. Oltre a servirti per documentare i tuoi lavori, potrebbe essere molto utile anche per aiutarti a trovare la simmetria migliore della tua progettazione. Come? Basta scattare da circa 50 centimetri una foto frontale al viso del tuo cliente ed osservare la progettazione delle sopracciglia che hai appena fatto. Vedrai che sul piccolo monitor della fotocamera riuscirai a vedere cose che ad occhio nudo ti sfuggono. Quell’anteprima ti fa vedere il viso del tuo cliente come se fosse lontano diversi metri, ma in maniera nitida e da “vicino”. Amplificando in maniera notevole ed immediata  il principio di funzionamento del sistema2.

 

 

 

 

 

 

 

Trovare la simmetria semplice, tutto è fondato sul fatto che non c’è modo di “fare diversamente”.

 

Author Info

Ennio ORSINI


Notice: compact(): Undefined variable: limits in /home/baennioo/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 853

Notice: compact(): Undefined variable: groupby in /home/baennioo/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 853

Notice: compact(): Undefined variable: limits in /home/baennioo/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 853

Notice: compact(): Undefined variable: groupby in /home/baennioo/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 853

Notice: compact(): Undefined variable: limits in /home/baennioo/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 853

Notice: compact(): Undefined variable: groupby in /home/baennioo/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 853

Notice: compact(): Undefined variable: limits in /home/baennioo/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 853

Notice: compact(): Undefined variable: groupby in /home/baennioo/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 853

Notice: compact(): Undefined variable: limits in /home/baennioo/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 853

Notice: compact(): Undefined variable: groupby in /home/baennioo/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 853

Comments ( 27 )

  • Monika pilitowska

    ciao Enio!! grazie e’ stato utile,sono una truccatrice allora progettando le sopracciglia guardo sempre allo specchio da lontano… cosi vedo benissimo!! grazie ancora… Monika

    • Ciao Monika! Bene… Sono felice che anche voi truccatori apprezziate i miei articoli… Grazie ancora per la
      Partecipazione!!!

  • Marco

    Si grazie, sono stati molto utili i consigli che hai dato, ciao a presto

    • Grazie a te Marco! Per avermi lasciato un commento e avermi dato la conferma che ció che scrivo interessa a qualcuno… Grazie ancora!

  • Silvia

    Molto utile lo specchio, x la macchinetta già era x me un metodo che usavo e uso, mi congratulo con la tua professione che pubblicizzi senza oneri, sei un grande. Non li avrebbe fatto nessuno, sembra come se tu fossi devoto ad aiutare chi non sa. Complimenti sei un professionista.

    • Grazie Silvia! Non immagini quanto piacere mi ha fatto leggere la tua osservazione…. Non tutti colgono questa cosa… :) spero di conoscerti un giorno! A presto!!!

  • Michela

    ciao Ennio grazie infinite per il consiglio non vedo l’ora di provare quando farò il prossimo trucco semipermanente alle sopracciglia. quella dello specchio a distanza già lo sapevo ma quella dello specchio a lato del viso non avevo mai pensato. Sai anche i tecnici durante i corsi sono un pò restii nel dirti tutto sembra quasi una forma di gelosia per non farti diventare più bravo di loro. Ti stimo tantissimo anche perchè ti avevo chiesto tempo fa un consiglio pensando che non mi avresti risposto invece lo hai fatto, oltre ad essere bravissimo sei molto umile pensa che nel mio profilo sei “il mio idolo”. un bacio e un abbraccio ciaooo

    • ahahahahahah idolo!!! Che bello sono l’idolo di una persona!!! GRANDEEEEEEEE!!!! :)
      A parte gli scherzi…. se si ama il proprio lavoro è impossibile non avere il piacere di condivide… chi non lo fa non ama il suo lavoro ma ama solo se stesso!
      Fammi sapere come ti trovi con i nuovi consiglio che ti ho dato….
      un abbraccio …idola!

  • Marisa

    Grazie dei consigli sapessi quanto e’ utile scambiare Idee ogni Volta e’ sempre la prima Volta perche ” ogni viso ha le sue caratteristiche!! Avrei bisogno sempre di consigli!!!!!! Grazie. Ennio sei un vero professionista!!!!!

    • Marisa grazie!!! Tutti avremmo bisogno di consigli!!! ;) a presto!!!

      • Fortuna

        grazie Ennio xtutti i tuoi consigli.altri terrebbero queste tecniche xse,tu sei un grande e soprattutto umile…grazie!!!

  • Angy

    ennio, anch’io uso questo metodo, però ora sono più tranquilla, perchè pensavo fosse un mio problema non riuscire a vedere i difetti che svelano sia lo specchio che la foto… grazie 1000

    • Grazie Angy!!! Se ti servono altri consigli, io sono qui!!!

  • Ciao Ennio , è sempre un gran piacere leggere i tuoi consigli…sei un grande professionista .grazie a presto Maria

    • Ciao Maria!!! Tu sei molto gentile!!!! Grazie, continua a seguirmi mi raccomando!!!

  • Stefano

    ciao sono un tatuatore ancora alle prime armi ( machinette)-trovo molto interessanti i tuoi articoli e penso che confrontarsi con metodi e tecniche di persone che lavorano nel settore sia un modo x migliorare _non lavoro in campo estetico ma fare un lavoro permanente sul viso di una persona e’opera di grande responsabilita’ (in giro si vedono delle cose orrende)una volta fatto il danno resta

    • Grazie Stefano!!! Lo penso fermanmente anche io!! Auguri per la tua carriera!!!

  • Di gregorio anna maria

    Ciao caro ennio, questo articolo è stato molto utile,la dritta del 3 punto (ovvero fare una foto in fare di progettazione è geniale.assolutamente bello che tu condivida le tue preziose conoscenze permettendo ad altri di migliorare il proprio lavoro.non sempre i grandi sono generosi,per fortuna tu lo sei. Un abbraccio affettuoso.

    • Anna Maria, sei molto dolce e gentile a ringraziarmi pubblicamente… ti prometto che continuerò all’infinito di fare ciò che faccio… :) GRAZIEEEE

  • Giuseppina

    …. Ennio…sei un grande!!!!!
    grazie mille per i tuoi preziosi consigli….davvero utili!!!!!!!!!!!!!!!

  • Alessandra

    Grazie Ennio per i tuoi consigli sono utilissimi!!!!!!!
    mi occupo di Make up da 10 anni e da 2 anni ho iniziato la carriera di dermopigmentratice,ho seguito corsi in Accademia Biotek Precision ed Evolution,Spero un giorno di riuscire a partecipare ad un tuo Corso!!!!!!
    Guardo spesso le foto dei tuoi lavori e sei per me un’ispirazione! Un artista fantastico e un ottimo insegnante.
    Grazie ancora le mail che ricevo mi aiutano a migliorare sempre di più!!!!!!!
    A presto
    Alessandra

    • Alessandra! Sappi che io sarei onorato di conoscerti!!! Quando??? Vieni in Cosmoprof?? Io ho lo stand lì, PAD.16… Ti aspetto!!!

      • Alessandra

        per me un grandissimo onore conoscere il guru della dermopigmentazione!
        Se riesco ad organizzare passerò dal tuo stand
        grazie
        Alessandra

        • Admin

          Grazie Alessandra!!! Ti aspetto alla grande!

  • grazie mille davvero,ogni settimana leggo con molto piacere ogni argomento trattato!…sono molto felice ed entusiasta anche perché a breve farò il corso di trucco permanente!….ti ringrazio davvero perché è molto per me quello che leggo non è facile trovare professionisti pronti a condividere le proprie metodiche di lavoro c e molta invidia e voglia di gareggiare. Questa voglia di condividere non solo mi fa pensare la sicurezza che hai di te stesso e sul lavoro,ma l altruismo e la voglia di fare conoscere. Si chiama sapersi affermare al 100 x 100 !sei un grande

Post a Comment


Warning: Parameter 2 to wp_hide_post_Public::query_posts_join() expected to be a reference, value given in /home/baennioo/public_html/wp-includes/class-wp-hook.php on line 286

Leave the field below empty!

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.


Warning: sizeof(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/baennioo/public_html/wp-content/plugins/bmo-expo/classes/theGallery.php on line 136